Addominali scolpiti

Addominali scolpiti

Come avere addominali scolpitiCome avere addominali scolpiti

Come avere addominali scolpiti? Tutti vogliamo un fisico magro, asciutto ed addominali perfetti ma, per ottenerli, bisogna impegnarsi parecchio. Infatti, quasi tutti hanno la possibilità di potersi allenare e seguire un’alimentazione corretta per ottenere addominali scolpiti. Prima di tutto, per avere addominali perfettamente scolpiti è essenziale bruciare grassi ed impegnarsi costantemente in una specifica serie di esercizi fisici per addominali.

Consiglio di seguire piccoli accorgimenti riguardanti l’alimentazione e gli esercizi da eseguire. Per prima cosa, bisogna mangiare bene, in tal modo potrai eliminare il grasso in eccesso che “nasconde” i tanto desiderati addominali. Quindi il miglior modo per procedere con un’ottima alimentazione è seguire una giusta e sana dieta alimentare. Attenzione, non dovrai ossessionarti con la conta delle calorie, ma dovrai obbligatoriamente eliminare ogni tipo di snack o cibo grasso che assumi quotidianamente. Dunque, butta tutti i dolcetti presenti nella dispensa, come ad esempio biscotti, cioccolate, caramelle e sostituiscili con frutta, yogurt, carni magre e così via. Inoltre, se hai problemi di dimagrimento assumendo solo tre pasti al giorno, puoi farne quattro o cinque, in modo da velocizzare il metabolismo.

Un’altra cosa che devi considerare e non dimenticare è quella di non saltare i pasti. Di fatti, saltando ad esempio la colazione, rischieresti di mangiare di più a pranzo. Oltre ciò, riduci il consumo di bevande alcoliche, poiché l’alcol rallenta molto il metabolismo. Per di più ti consiglio di seguire un allenamento cardiovascolare, che ti permette di eliminare il grasso in eccesso presente sulla pancia. Effettivamente qualsiasi attività che accelera il battito cardiaco, permette di bruciare la maggior parte delle calorie e quindi, più grasso. Ma ciò non vuol dire che dovrai correre per molti chilometri ogni giorno, ma potrai scegliere anche altri tipi di sport, per esempio il ballo, i kettlebell, il nuoto o semplicemente effettuare delle pedalate in bicicletta. Ad esempio, il ballo, oltre ad essere uno sport divertente ed un modo per stare in compagnia, ti consente di bruciare tantissime calorie, proprio perché tutto il corpo è in movimento. Quindi, potrai iscriverti ad un corso di “salsa”, che ti permetterà di bruciare molto velocemente il grasso accumulato sui fianchi. Inoltre, potrai scegliere anche un corso di “Zumba”, ovvero stiamo parlando di un allenamento alquanto intenso che ti permetterà anche di perdere un po’ di chili in pochi giorni.

Un altro metodo che ti permetterà di bruciare il grasso in eccesso e quindi, che ti aiuterà a scolpire gli addominali è la respirazione. Infatti, se non hai molto tempo per gli esercizi, avrai la possibilità di allenare gli addominali con la respirazione. Quindi, per eseguire tale operazione, non dovrai far altro che posizionare una mano sulla pancia e sentire la contrazione degli addominali. Ma attenzione, verifica di non tirare troppo verso l’interno o verso l’esterno la pancia, ma cerca di respirare con calma. Una cosa importante che voglio ricordarti, che è possibile perfezionare la propria respirazione, con semplici esercizi di meditazione. Siediti su una sedia e mantieni una postura corretta. In questo modo, anche con una corretta postura, avrai la possibilità di rinforzare il cuore. Anche se con questo esercizio non rinforzerai tantissimo i tuoi addominali, sarà comunque utile per la postura.

Un altro metodo che ti permetterà di bruciare grassi e rinforzare il cuore è lo yoga. Di fatti questa disciplina ti aiuterà molto a migliorare la respirazione ed ad allenare il fisico, con ottimi risultati. Potrai iscriverti ad un corso di yoga e frequentandolo per due giorni a settimana, noterai una netta differenza su tutto il corpo e soprattutto sui tuoi addominali. Un ciclo di yoga, denominato “vinyasa” permette di allenare il corpo e di rinforzare il cuore, con l’esecuzione di sole tre posizioni. Inoltre diversi corsi yoga consentono di allenare gli addominali, con l’aiuto di determinati esercizi, come ad esempio la bicicletta. Per allenare i tuoi addominali, dovrai realizzare un programma di allenamento specifico. Per di più potrai eseguire questi semplici esercizi anche da casa, soltanto con l’utilizzo di un tappetino da palestra e di una palla medica. Inizialmente dovrai eseguire questo esercizio per due volte a settimana per 20 minuti, poi potrai eseguirlo tre volte a settimana. Questo esercizio dovrà essere ripetuto circa 20 volte per 3 serie alla volta.

Un’altra cosa importante da fare è lo stretching. Questi esercizi per addominali servono per avere l’allungamento muscolare, sarà possibile notare un torace più lungo e più asciutto, ciò significa miglior risultato. Quindi, prima di iniziare qualsiasi allenamento, esercitati con lo stretching, in modo da sciogliere i muscoli ed evitare stiramenti. Per eseguire lo stretching è necessario allungare la schiena e gli addominali, con l’aiuto di alcune posizioni yoga. Potrai eseguire alcune posizioni come ad esempio quella dell’arco, del cammello o del cobra. Dunque alzati ed inizia ad allungare la schiena poi, con l’aiuto delle dita delle mani, cerca di toccare le dita dei piedi. Invece con la palla medica potrai ottenere ottimi risultati per allungare gli addominali. Mentre, grazie alla posizione del ponte, ovvero piegando la schiena all’indietro, sarà possibile allungare i muscoli della schiena e degli addominali.

Altro metodo per allenare gli addominali è quello di esercitarsi con le gambe alzate. Quindi sdraiati di schiena sul tappetino, poni le braccia incrociate sul petto e solleva i piedi. Successivamente alza la testa e le spalle verso le ginocchia. Resta in questa posizione per cinque secondi e torna con la schiena ferma a terra. Ripeti una serie di venti addominali, riposati e ripeti il tutto per cinque serie. Un altro esercizio che potrai eseguire sono i “Reverse Crunch”: distenditi sul tappetino ed unisci le ginocchia a 90°, posiziona le mani sul fianchi, contrai gli addominali. Cerca di utilizzare soltanto gli addominali e non aiutarti con i muscoli delle gambe. Potrai anche eseguire i “plank” con i gomiti piegati. Quindi, sdraiati sullo stomaco, allinea i gomiti alle spalle, alzati con l’aiuto degli avambracci sulla punta dei piedi. Ora contrai gli addominali, cercando sempre di avere la schiena dritta. Resta in tale posizione per 5 secondi, aumentando sempre di più. Per poter aumentare lo sforzo, cerca di abbassare un fianco sul pavimento. Resta in posizione per pochi secondi e torna nella posizione d’inizio. Ripeti l’esercizio con l’altro fianco. Un altro tipo di allenamento che ti aiuterà a scolpire alla perfezione gli addominali, sono gli esercizi a bicicletta. Prima di tutto, dovrai distenderti di schiena, piegare le ginocchia a 90°, posizionare la mani dietro la nuca e sollevare la schiena. Poi, distendi la gamba sinistra portando il ginocchio verso il petto. Resta con le braccia ferme e con la schiena ben sollevata. Dunque, ruota il torace senza muovere i fianchi. Procedi con l’esecuzione dell’esercizio per un minuti prima del riposo e ripetilo per 3 volte.

Altro allenamento per avere addominali scolpiti è quello degli esercizi delle ginocchia. Mettiti in piedi, posiziona le braccia sui fianchi, solleva il ginocchio destro, restando perfettamente nella stessa posizione. Abbassa il ginocchio destro ed alza quello sinistro. Ripeti l’esercizio in modo alternato per dieci volte con serie da due. Dopo aver eseguito tutti questi esercizi, riposati sdraiandoti sul tappeto. Non eseguire gli esercizi tutti i giorni, poiché non servirebbe a nulla, anzi i muscoli si stancherebbero soltanto. Cerca di allenarti per tre volte alla settimana, senza strafare.


Come fare un milk shake proteico

Come fare un milk shake proteico

Ecco come fare un milk shake proteico senza usare proteine in polvere in pochi semplici passi


Colazione proteica avena e frutta

Colazione proteica avena e frutta

Ecco come preparare una colazione proteica avena e frutta

Crepe proteica

Crepe proteica

Ecco come fare una crepe proteica in poco tempo – Ricetta Low Carb

Ricetta dietetica al budino

Ricetta dietetica al budino

Budino Fitness (senza proteine in polvere)

Come fare un budino dietetico in pochi minti – Budino Fitness